Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Catanzaro – presentazione della nuova sede calabrese della Fondazione Astrea

Catanzaro – presentazione della nuova sede calabrese della Fondazione Astrea

Si è tenuto il 19 ottobre, nella magnifica cornice della Sala Conferenze “Rosario Livatino” di Palazzo Mottola (Piazza Garibaldi, n. 16), a Catanzaro, la presentazione della nuova sede calabrese della Fondazione Astrea.

L’obiettivo è quello di diventare un punto di riferimento, anche al Sud, dei giovani che vogliono entrare a far parte delle Forze Armate e di Polizia o intraprendere la strada delle professioni legali (notai, avvocati e magistrati), attraverso la preparazione ai relativi concorsi.
La cerimonia inaugurale è cominciata con la benedizione della sede effettuata dal Vicario Episcopale, Mons. Giuseppe Silvestre, delegato dall’Arcivescovo metropolita di Catanzaro-Squillace Mons. Vincenzo Bertolone. Subito dopo, il classico taglio del nastro da parte del presidente della Fondazione avv. Manlio Caruso, che ha dato il benvenuto e spiegato le finalità e gli obiettivi della Fondazione. I saluti del Sindaco, Sergio Abramo e dell’Amministrazione comunale, sono stati portati dall’avv. Danilo Russo, assessore agli Affari generali e all’avvocatura del Comune di Catanzaro.
A seguire, il Convegno dal titolo “Il recupero dell’etica nelle Professioni”, moderato dal presidente dell’Ordine dei giornalisti della Calabria, Giuseppe Soluri. Sono intervenuti Mons. Giuseppe Silvestre, Vicario Episcopale; il Prof. Avv. Giuseppe Iannello, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Catanzaro; la dott.ssa Teresa Chiodo, Presidente del Tribunale per i Minorenni di Catanzaro; il Prof. Avv. Paolo Falzea, docente dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro; il Generale Pierantonio Costantini, della Polizia Penitenziaria; il Dott. Rocco Guglielmo, Notaio; Luigi Bulotta, Consigliere Scientifico della Fondazione Astrea.
“È un momento importante per la Fondazione Astrea perché la nuova sede di Catanzaro è il primo passo verso un’espansione territoriale e verso una sua presenza sempre più capillare sul territorio nazionale. D’altra parte anche l’apertura della Scuola notarile e di magistratura Rosario Livatino, è il modo migliore per evitare – a tanti ragazzi che vogliono frequentare un corso per diventare avvocato, notaio o magistrato – di spostarsi o allontanarsi da casa e godere comunque di una formazione d’eccellenza”. Così il Presidente della Fondazione Astrea, Manlio Caruso.

Leggi qui!

Lilt for Women Campagna Nastro Rosa 2018 – Presente sezione Lilt di Reggio Calabria

Anche quest’anno, per tutto il mese di ottobre, la Lega Italiana per la lotta contro …