Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Rubava energia elettrica: denunciata dai Carabinieri

Rubava energia elettrica: denunciata dai Carabinieri

Prosegue incessante il controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia ed in particolare di quelli della Stazione di Vibo Marina che nella giornata di ieri 20 agosto, nell’ambito di una serie di specifici servizi hanno deferito in stato di libertà una signora disoccupata 60enne poiché dietro al contatore presente all’interno della propria abitazione accertavano la presenza di un allaccio abusivo alla rete di energia elettrica, mediante bypass del contatore.

Sempre nella giornata di ieri a Filadelfia i Carabinieri della locale Stazione sono intervenuti presso quel centro accoglienza minori stranieri non accompagnati dove alcuni ospiti, a causa del ritardato pagamento dei “Pocket Money” avevano inscenato una protesta prendendo a calci un bidone della spazzatura facendo così rovesciare tutto il contenuto sul pavimento.  Solo il provvidenziale intervento dei Carabinieri che, grazie alla loro mediazione, hanno riportato tutti alla calma ha evitato che la situazione degenerasse.

Leggi qui!

Reggio Calabria – Coni, storica Giunta Nazionale mercoledì 21 novembre

La Giunta Nazionale del CONI, per la prima volta nella sua lunga storia, si riunirà, …