Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Polistena (RC) – Tripodi: “Poliambulatori a via Turati, migliorano servizi sanitari”

Polistena (RC) – Tripodi: “Poliambulatori a via Turati, migliorano servizi sanitari”

“L’idea-forza dell’Amministrazione Comunale di realizzare un polo di servizi sanitari aperto al pubblico presso l’immobile di via Turati, prende forma” – scrive il sindaco di Polistena Michele Tripodi.

“Stamane dopo un sopralluogo congiunto effettuato assieme al direttore sanitario dell’ASP di Reggio Calabria dott. Pasquale Mesiti, accompagnato dalla dott.ssa Loredana Carrera e dall’architetto dell’ASP Pasquale Ferraro, si è stabilito di avviare il trasferimento fisico dei poliambulatori al momento collocati a Villa Italia, a partire da mercoledi 18 luglio, dando così esecuzione alle convenzioni sottoscritte dal Comune e dall’Azienda Sanitaria ed all’ordinanza sindacale, diramata qualche mese fa.
A seguito dell’ordinanza del Sindaco, si è avviata una collaborazione diretta con il dottor Mesiti, che ringraziamo per la disponibilità dimostrata sul punto, per mettere fine all’inadempienza da parte dell’Azienda durata alcuni anni. Da quel momento, sono stati concordati soluzioni e tempi certi per l’esecuzione di alcuni lavori di divisione interna a carico dell’ASP, programmati ma mai eseguiti, per dare maggiore funzionalità alla struttura, che da molto tempo era già stata adeguata, messa in sicurezza e consegnata all’ASP.
L’Asp attraverso il proprio ufficio tecnico ha da qualche giorno completato tutti i lavori supplementari e le rifiniture interne, coadiuvata dal personale comunale che si è occupato della pulizia esterna e curerà materialmente il trasferimento degli arredi. In un’ottica di reciproca collaborazione, tra Comune e ASP, si rafforza dunque l’obiettivo di rilanciare la sanità pubblica, in un’area territoriale della città più decentrata, che offrirà maggiori servizi sanitari territoriali per i cittadini.
I poliambulatori, l’unità multidisciplinare e altri uffici, si aggiungeranno alla esistente farmacia comunale ed al SUEM 118, già presenti nello stabile di Via Turati.
A Villa Italia, viceversa, l’immobile che fino ad oggi ha ospitato impropriamente i poliambulatori per una scelta scellerata compiuta nel 2007 dall’allora amministrazione, sarà adibito alla sua naturale destinazione di case popolari, completando un altro obiettivo politico e programmatico, di tipo sociale, dell’Amministrazione Comunale.
I risultati ottenuti dall’Amministrazione Comunale sono due: il miglioramento dei servizi sanitari pubblici sul territorio e la risposta istituzionale all’emergenza abitativa.
Il diritto alla casa, infatti, è un’altra delle priorità attuali e delle necessità primarie richieste dalla popolazione residente, richiesta che spesso aumenta proporzionalmente ai livelli di povertà e di ricerca di assistenza, che un’Amministrazione attenta, presente e sensibile come quella di Polistena, ha sempre tenuto in considerazione”.

Leggi qui!

Reggio Calabria – Tripodi Segretario Provinciale Costituente di Liberi e Uguali

Si è svolta nel pomeriggio del 19 Luglio l’ assemblea provinciale di Articolo Uno- Mdp …