Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Catanzaro – ACQUA NON UTILIZZABILE IN VIA IZZI DE FALENTA

Catanzaro – ACQUA NON UTILIZZABILE IN VIA IZZI DE FALENTA

Il Comune ha emanato un’ordinanza che dispone la chiusura e il non utilizzo dell’acqua in via Izzi de Falenta nella zona compresa fra i numeri civici 4-28 e 3-11. La sospensione è causata da inquinamento e non da un guasto alla rete.

L’ordinanza di Palazzo De Nobili ha infatti preso atto della nota, inviata dal servizio di igiene e prevenzione dell’Asp, che ha individuato, dopo analisi specifiche, valori anomali nell’acqua prelevata al punto di campionamento all’altezza del civico 11.
Le rimanenti utenze di via de Falenta non sono soggette all’ordinanza poiché l’acqua è erogata da un altro serbatoio.
Nuove analisi, secondo quanto prevede la legge, potranno essere effettuate nella giornata di lunedì 23 luglio.
I tecnici del Comune stanno procedendo alle verifiche per individuare l’origine dell’inquinamento che, si presume, sia dovuto ad un probabile allaccio abusivo con altra acqua destinata a scopi irrigui che ha di conseguenza causato l’inquinamento dell’acqua potabile. Venisse confermata questa ipotesi, chi si è allacciato abusivamente verrà denunciato alle Autorità competenti.
Il Comune ha predisposto un servizio di distribuzione alternativa solo per scopi igienici tramite l’utilizzo di un’autobotte per le utenze interessate. Il servizio rimarrà attivo fin quando non sarà normalizzata l’erogazione sospesa oggi.

Leggi qui!

Catanzaro – Strisce blu, Abramo chiede verifica ad Amc sui nuovi stalli

Il sindaco Sergio Abramo ha chiesto al direttore generale dell’Amc, Marco Correggia, una verifica sulle …