Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggio Calabria – Appuntamento promosso dal Cis della Calabria

Reggio Calabria – Appuntamento promosso dal Cis della Calabria

Giovedì 21 giugno 2018, alle ore 17.30, presso il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, lo stesso Museo e il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, per il ciclo di incontri sul “teatro antico – dall’antico al moderno storia e variazione del teatro classico nella tradizione occidentale”, organizzano il quinto convegno “Agamennone sul palcoscenico di Atene: testi e immagini” con video proiezione. Intervengono il Direttore del Museo, dott. Carmelo Malacrino, Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis. Relatrice dell’evento sarà Paola Radici Colace, prof. Ordinario di Filologia classica – Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università di Messina, presidente onorario e direttore scientifico del Cis. Agamennone, re dell’Argolide e capo supremo degli Achei nella guerra di Troia, era figlio del re Atreo di Micene (o Argo) e della regina Erope, fratello di Menelao e cugino di Egisto. Divenne a sua volta re di Micene e sposò Clitennestra, sorella di Elena. Dalla loro unione nacquero quattro figli: Elettra, Ifigenia, Crisotemi e Oreste. Bastano questi pochi cenni della biografia del personaggio per immaginare, attraverso i nomi propri dei suoi parenti, in quali tragedie incontreremo l’eroe della guerra di Troia. Anche se l’Agamennone di Eschilo (458 a.C) è l’unica tragedia greca che ne porta il nome (nel teatro latino, vd. Agamennone  Seneca, I d.C.), la presenza del grande capo incombe pesantemente sugli altri due drammi dell’Orestea (Coefore ed Eumenidi, 458 a.C.), che raccontano le conseguenze della sua morte.

 

Leggi qui!

Diamante (Cs), il convegno “Magna Grecia ‘Vivi con noi’ Calabria/Basilicata”

Una intensa giornata di studi sul tema del turismo si svolgerà sabato 23 febbraio a …