Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Aspi Polistena – Alessandro Pecora nuovo consulente per la comunicazione

Aspi Polistena – Alessandro Pecora nuovo consulente per la comunicazione

Nell’anno del 35° anniversario dalla fondazione, l’Aspi Polistena, società sportiva che oggi riunisce nelle sue formazioni di calcio e volley (con l’associazione “team volley”) oltre 250 giovani tesserati provenienti da tutto il territorio della piana di Gioia Tauro, ha scelto di affidare ad Alessandro Pecora l’incarico di consulente per la comunicazione e le pubbliche relazioni.
Abbiamo chiesto ad Alessandro Pecora, di affiancarci e di aiutarci nella diffusione e promozione delle nostre attività, in particolar modo sui social network” ha dichiarato il presidente dell’Aspi Fratel Stefano Caria. “Alessandro – ha continuato Caria – è un giovane professionista stimato e attivo nel nostro territorio, noto per il suo impegno sociale, ma certamente non di meno per la grande creatività e la cura con cui porta avanti ogni suo progetto professionale, ed è considerato oggi tra i più stimati e promettenti giovani filmmaker di tutta la nostra regione. Grazie al suo aiuto cresceremo sicuramente molto di più”.
Il professionista polistenese, peraltro premiato nel 2010 come “miglior arbitro nel sociale”, fa sapere che ogni sua attività e contributo all’Aspi Polistena sarà esercitato in forma completamente gratuita.
Alessandro Pecora, 29 anni, è filmmaker ed esperto di comunicazione digitale, specializzato nella creazione di contenuti per i social media. E’ laureato in Scienze Politiche delle Relazioni Internazionali ed in Economia.
Impegnato nel sociale, a 16 anni fonda, con il fratello Aldo, il Movimento “Ammazzateci tutti”, noto alla stampa mondiale per aver risvegliato le coscienze dei giovani calabresi contro tutte le mafie. E’ stato inoltre per anni arbitro di calcio FIGC.

Aspi Padre Monti Polistena

Leggi qui!

Reggio Calabria – Incontro con Annalisa Saccà autrice del volume “Storie del Sud”

Sabato 23 giugno, alle ore 17:30, nella sala Convegni della Libreria – Museo “Culture”, via …