Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggio Calabria – Principe di Piemonte: concluso il Progetto Scuola – Ferrovia

Reggio Calabria – Principe di Piemonte: concluso il Progetto Scuola – Ferrovia

Si è tenuta, sabato 19 Maggio u.s., presso la scuola Principe di Piemonte, la cerimonia di Premiazione del Concorso “Il mio amico treno” che ha rappresentato la fase conclusiva di un entusiasmante progetto didattico svolto in sinergia con l’Istituto, il DLF, sezione di Reggio Calabria, e Trenitalia.

La manifestazione è stata animata dall’entusiasmo di circa 150 alunni che hanno ricevuto il giusto riconoscimento per il brillante impegno profuso nel corso dell’anno. Il progetto di fatti, prendendo le mosse dall’ interesse dell’utenza nei confronti dei mezzi di locomozione di Trenitalia,  dalla nascita ai nostri giorni, ha segnato delle tappe avvincenti sotto il profilo della conoscenza e dell’arricchimento formativo dei discenti. Grazie al contributo specialistico dell’Istruttore Pascuzzi del DLF, l’utenza è stata proiettata in un viaggio virtuale che li ha immersi in un iter di ricostruzione storica dei mezzi di trasporto delle F.S., poi addivenuto verosimile attraverso l’assemblaggio di modelli di stazioni e vecchi locomotori, per mano dell’Associazione Modellisti Reggini.

Il tutto supportato dall’egregia supervisione di Trenitalia, la cui responsabile P.Pitasi concertando i vari aspetti progettuali e in linea con la programmazione della Scuola, ha curato la fase empirica attraverso la visita presso la stazione centrale ed al Museo delle Ferrovie di Petrarsa.

Il concorso, ultima tappa non certo in termini di importanza ma di completamento e verifica delle varie attività, ha visto il Principe di Piemonte vincente grazie alla professionalità del corpo docente  e del Dirigente Scolastico  D.ssa Orsola Latella  che, partecipando attivamente le varie fasi della progettualità, nel ritenersi soddisfatta degli elaborati degli alunni,  ha evidenziato come il successo dell’iniziativa sia consequenziale alla  professionalità  degli operatori scolastici nei confronti dei quali ha espresso   un plauso, frammisto a compiacimento nei confronti di una scuola che ogni giorno lavora per crescere.

Durante la cerimonia, al quale hanno anche preso parte il Presidente del DLF F. De Marco,  l’assessore ai grandi eventi del Comune di Reggio Calabria N. Paris e i membri del Consiglio Nazionale DLF tra cui N. Malara, sono stati elargiti premi per i 150  alunni nonché 3 riconoscimenti particolari a Tomas Walter, Festa Claudia e Malavenda Giorgio del Principe di Piemonte.

Tuttavia tutti gli elaborati testimoniano quanto nella scuola sia importante svolgere quelle attività alternative in sinergia con il territorio giacchè esse rappresentano un incipit nella formazione del cittadino e un supporto per l’acquisizione di tutte quelle competenze in chiave europea.

Leggi qui!

Cardeto – L’ex assessore Megale plaude la buona riuscita della sagra della castagna

Scrivo in merito alle XIX edizione della sagra della castagna svoltasi a Cardeto domenica 18 …