Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / On. Wanda Ferro (FDI) su trentennale scomparsa Giorgio Almirante

On. Wanda Ferro (FDI) su trentennale scomparsa Giorgio Almirante

Di seguito un intervento del deputato di Fratelli d’Italia, Wanda Ferro, in occasione del trentennale della scomparsa del leader del Msi Giorgio Almirante:

Erano gli anni in cui la comunicazione politica si faceva con i volantini stampati al ciclostile e i manifesti affissi sui muri. Gli occhi azzurri e profondi di Giorgio Almirante ebbero un effetto dirompente. Nessun tweet, nessuna diretta facebook potrebbe oggi essere più efficace della semplicità e della trasparenza di quello sguardo capace di mettere in empatia un leader con la gente, capace di conciliare una intera comunità politica con la storia del Paese. “Noi possiamo guardarti negli occhi”. Un manifesto di onestà, di rassicurante fermezza, di impegno al servizio della gente. A trent’anni dalla scomparsa di Giorgio Almirante, è sempre forte il bisogno di politici che possano guardare la gente negli occhi. Politici che sappiano scegliere la strada della coerenza, del coraggio, politici consapevoli del valore delle proprie idee e del prezzo pagato per difenderle. Giorgio Almirante scelse la strada della libertà conquistandosela sul campo, con il sacrificio suo personale e di una intera comunità che seppe schierarsi dalla parte dei vinti, scegliendo l’onore alle comode opportunità. Senza rinnegare, ma senza voler restaurare, guardando sempre al futuro, immaginando prima degli altri una Europa dei popoli rispettosa delle identità nazionali ed una Italia moderna, profondamente riformata su modello presidenziale e partecipativo, capace di conciliare la crescita economica con la solidarietà e il sostegno concreto per i più deboli. La visione, moderna e lungimirante ancora oggi, della destra sociale. Ci ha trasmesso, Almirante, l’amore per la bella politica, intesa come servizio alla gente, ci ha insegnato il valore delle idee e della coerenza dei comportamenti, il senso di una vita vissuta con coraggio e sprezzo delle convenienze. Come sperava si potesse dire un giorno di sé, avanzando nel buio Giorgio Almirante ha tenuto un lume dietro di sé, così illuminando ad ogni passo la strada degli altri. Seguendo quella strada, torniamo con orgoglio alla nostra casa, per costruire insieme il futuro dell’Italia.  

Leggi qui!

Si conclude a Cosenza la nona edizione della Settimana della cultura calabrese

Si concluderà a Cosenza, da venerdì 21 a lunedì 24 settembre 2018, la terza parte …