Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Nota di Poste Italiane su indagine Reggio Calabria

Nota di Poste Italiane su indagine Reggio Calabria

Poste Italiane ha offerto, come di consueto, e sin dal 2015, anno dell’avvio dell’indagine, la massima collaborazione alla Polizia giudiziaria di Reggio Calabria,impegnata nell’inchiestasu una ipotesi di truffa alla quale avrebbero concorso alcuni suoi dipendenti. L’Azienda è parte lesa nella vicenda.

Poste Italiane ha assunto provvedimenti immediati nei confronti degli indagati: alcuni impiegati sono stati licenziati già nel 2015per gravi irregolarità interne già accertate autonomamente dall’Azienda, per altri è scattata la sospensione.

 

Leggi qui!

Usb Calabria chiama alla mobilitazione gli ex Lsu-Lpu

USB Calabria esprime disappunto per l’emendamento presentato al Senato al fine di consentire la stabilizzazione …