Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Nasce a Palmi la prima scuola di arte terapie

Nasce a Palmi la prima scuola di arte terapie

Apre a Palmi, presso i locali dell’Associazione “ArcoIris” di via Prato, la prima scuola di Arte Terapie della Città Metropolitana di Reggio Calabria.
Arteterapia, Musicoterapia, Teatroterapia e Danzaterapia sono i corsi che saranno avviati a partire dal 1 giugno e che saranno rivolti ad un range di utenza molto vasto come la scuola, i contesti comunitari, la psicoanimazione, la salute mentale, la riabilitazione di handicap, le disabilità psicofisiche e sensoriali, la devianza in genere.
Le attività formative saranno tenute da professionisti che già operano nel settore, come insegnanti, educatori, assistenti sociali, psicologi, medici, fisioterapisti, terapisti della riabilitazione e di quanti vogliano affermarsi nel mondo delle Arti Terapie per coniugare conoscenze pregresse con competenze pratiche specialistiche attuali.
I professionisti formati, tuttavia, opereranno in equipe anche nel contesto preventivo, riabilitativo e terapeutico, poiché permettono la trasformazione, l’evoluzione e la crescita personale, favoriscono la creatività, le capacità comunicative e relazionali e l’empowerment dell’individuo, incentivando la conoscenza di se stessi e delle proprie potenzialità, rendendo possibile l’integrazione di tutte le risorse disponibili per il raggiungimento di una condizione stabile di ben-essere ed un buon livello di qualità della vita. I corsi e il programma saranno presentati domenica 27 maggio presso la sede di ArcoIris durante un convegno che vedrà lo svolgimento in tre sessioni. Al mattino, a partire dalle ore 9, con una parte teorica divulgativa per poi proseguire con un primo laboratorio esperienziale fino alle ore 13 e 30.
Nel pomeriggio, dopo una breve pausa pranzo, sarà avviato un secondo laboratorio con conclusione prevista per le ore 18.
Una giornata piena e intensa, quindi, che vedrà oltre insieme alla presenza del primo cittadino di Palmi Giuseppe Ranuccio, per i saluti istituzionali, della presidente e fondatrice dell’Associazione ArcoIris, Raffaela Condello, di Emilia Mezzatesta, presidente di Artedo Federazione di Cosenza-Catanzaro, di Valentina Margiotta, della Federazione Artedo Calabria, e dei docenti Rosario Diviggiano, Vincenzo Miranda, Angela Enea che operano rispettivamente nel campo del teatroterapia, della musicaterapia e della danzaterapia.

Leggi qui!

Laura Ferrara incontra gli imprenditori calabresi

In un momento storico in cui è sempre più difficile difendersi nella competizione globale dei …