Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Anche a Bovalino celebrato l’Earth Day

Anche a Bovalino celebrato l’Earth Day

L’Earth Day (Giornata della Terra) è la più grande manifestazione ambientale del pianeta, l’unico momento in cui tutti i cittadini del mondo si uniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia.Le Nazioni Unite celebrano l’Earth Day ogni anno, un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera, il 22 aprile.Nata il 22 aprile 1970 per sottolineare la necessità della conservazione delle risorse naturali della Terra. I gruppi ecologisti lo utilizzano come occasione per valutare le problematiche del pianeta: l’inquinamento di aria, acqua e suolo, la distruzione degli ecosistemi, le migliaia di piante e specie animali che scompaiono, e l’esaurimento delle risorse non rinnovabili. Si insiste in soluzioni che permettano di eliminare gli effetti negativi delle attività dell’uomo; queste soluzioni includono il riciclo dei materiali, la conservazione delle risorse naturali come il petrolio e i gas fossili, il divieto di utilizzare prodotti chimici dannosi, la cessazione della distruzione di habitat fondamentali come i boschi umidi e la protezione delle specie minacciate. Come ogni anno viene celebrata dal 22 al 25 aprile. Per il secondo anno consecutivo l’ Associazione Italia Night & Day ha organizzato per il 23 aprile in piazza Camillo Costanzo a Bovalino un evento mirato alla sensibilizzazione e rispetto verso la Terra. Con grande piacere comunica che la manifestazione denominata Earth Day Bovalino 2018 è l’ unico evento in Calabria patrocinato da Earth Day Italia con Il Villaggio della Terra di Roma. Inoltre si ringraziano l’ Amministrazione Comunale di Bovalino che sin da subito ha sposato l’ idea di patrocinare e partecipare spiegando l’ importanza della differenziata ai più piccoli, la dirigente delll’ Istituto Comprensivo di Bovalino dott.ssa Zurzolo Rosalba per aver permesso alle classi delle elementari di immergersi in un’ esperienza unica nel piantare degli arbusti in piazza, alla Pro Loco Bovalino per aver patrocinato l’ evento è all’ Artista Daniele Saolo per aver reso unica la giornata con la mostra fotografica in cui attraverso i suoi scatti immortala le bellezze naturalistiche che il nostro territorio offre.

Leggi qui!

USB VVF: “Fatti tangibili per supplire alle carenze strutturali dei viadotti”

La vera grande opera di questo paese consiste nel metterlo in sicurezza e soprattutto in …