Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Leo d’Area Calabria, XXII Conferenza Distrettuale

Leo d’Area Calabria, XXII Conferenza Distrettuale

Dal 2 al 4 marzo 2018 si è svolta la XXII Conferenza Distrettuale del 108 Ya, il Distretto Leo italiano che comprende tutti i club di Campania, Basilicata e Calabria. La Conferenza, importante occasione di ritrovo e aggregante per i soci Leo, è stata organizzata e curata dal Leo Club Pomigliano d’Arco (Presidente Alfonso Totaro) e si è svolta a Caserta, presso il Golden Tulip Hotel.
Erano presenti numerose autorità Lions: il Chairman del Multidistretto 108 ITALY, Agostino Testa, il Responsabile Leadership del Multidistretto, Francesco Accarino, il Responsabile del Distretto 108Ya del progetto “Sport e Legalità”, Luigi Delle Cave, e il Co-Youth Exchange Coordinator, Antonio Storino.
Presenti inoltre diverse autorità Leo: il Presidente Distrettuale Francesco Bagnato, il Vicepresidente Pasquale Carbone, il Segretario Matilde Vitolo, il Tesoriere Salvatore Guzzo, il Cerimoniere Alma Giovanna Lauri, i Vicecerimonieri Yves Catanzaro e Lucia Frontera, i Delegati delle tre Aree distrettuali, Dario Autiero (Nord – Campania settentrionale), Carmen Pierno (Centro – Campania centromeridionale e Basilicata) e Paolo Battaglia (Sud – Calabria). Hanno inoltre partecipato Presidente e il Vicepresidente del Distretto Leo Ib2, Paolo Bonetti e Cecilia Bignotti, il Presidente del Distretto Leo Ta3 nonché Segretaria del Multidistretto, Barbara Pedone Lauriel, e la Delegata alla XXII Conferenza Distrettuale, Simona Storino.
Un doveroso momento di cordoglio e ricordo è stato dedicato dai presenti al caro Tullio Vellucci Longo, Presidente del Distretto nell’anno sociale 2012-2013, recentemente e prematuramente venuto a mancare.
Durante la Conferenza è stato formalizzato il gemellaggio tra il Distretto Leo 108Ya e il Distretto Leo 108L, che comprende i club di Lazio, Sardegna e Umbria. L’evento di aggregazione si è rivelato un’occasione per formalizzare anche il gemellaggio tra il Leo Club Pomigliano d’Arco e il Leo Klub Novi Sad “Mileva Marić Ajnštajn” (Presidente Aleksandra Pavlovic), club serbo rappresentato alla Conferenza da una delegazione di tre soci, il Segretario Marko Segedinski, Luka Malesevic e Luka Papic. Per il Distretto Ya è il primo gemellaggio in assoluto con un Leo Club estero.
Un momento importante per la Conferenza sono state le elezioni, che hanno confermato Pasquale Carbone (Leo Club Palma Vesuvio Est) alla Presidenza dell’anno sociale venturo, e Andrea Scarpino (Leo Club Catanzaro Host) alla Vicepresidenza. Alla candidata non eletta alla Vicepresidenza, Federica Foti (Leo Club Palmi), è andato un caloroso applauso per l’impegno profuso e la passione associativa dimostrata.
Molto significative le parole del Presidente eletto Pasquale Carbone: “Metterò tutto il mio impegno, il mio amore e il mio coraggio per esserne all’altezza e per trasmettere ai nostri coetanei l’idea che l’Associazionismo giovanile, come lo intendiamo noi, é la migliore scelta di vita che si possa fare. Continuerò il lavoro che quest’anno sta svolgendo
Francesco Bagnato e che hanno svolto i nostri predecessori, cercando, con l’aiuto e il sostegno di tutti, di proiettare il Distretto verso nuove mete e traguardi sempre più ambiziosi. Proverò ad essere un umile consigliere e una guida presente per Andrea Scarpino, eletto Vicepresidente e con il quale ho condiviso anni di fraterna collaborazione associazionistica. Un grazie particolare va al “mio” Leo Club Palma Vesuvio Est a cui va il merito di tutto ciò e a tutti i soci campani, lucani e calabresi che mi hanno sostenuto.”
Altrettanto significative le parole del Vicepresidente eletto Andrea Scarpino: “Sono molto contento di questo grande risultato che ancora una volta ha dimostrato l'unità dell'intero Distretto. Mi impegnerò a servire ancora di più stando sempre vicino al Presidente eletto Pasquale carbone. Un ringraziamento doveroso al mio Club Catanzaro Host ma soprattutto un grazie alla mia famiglia per aver saputo distinguere il mondo Lions da quello Leo e aver lasciato che questo rimanga un gioco tra ragazzi punto ringrazio Ovviamente anche il presidente uscente
Francesco Bagnato per il supporto morale e la grande eleganza che ha avuto in questi mesi. Un ringraziamento doveroso anche a tutti i club con i loro delegati nonché ai rispettivi presidenti di zona e ai grandissimi Delegati d’Area.” I grandi appuntamenti non finiscono qui, in quanto il Distretto Leo 108Ya ospiterà, dal 19 al 22
aprile a Napoli, la Conferenza Nazionale a tema NazioLeo “Anema e Core”, che vedrà centinaia di soci da tutta Italia e non solo riunirsi nel capoluogo campano per l’evento più importante dell’anno sociale Leo.

Leggi qui!

Reggina-Cavese, Kirwan non ci sta: ‘Un errore può cambiare le partite’

Il gol che sblocca il punteggio di Reggina-Cavese è viziato da un contratto dubbio tra …