Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Rende (CS) – Ritorna il 6 gennaio la Befana del Vigile

Rende (CS) – Ritorna il 6 gennaio la Befana del Vigile

Il 6 gennaio in piazza San Carlo Borromeo dalle 10 alle 13 ritorna a Rende la “Befana del Vigile”. Per il terzo anno, infatti, l’amministrazione comunale di Rende ha organizzato una giornata speciale con I vigili pronti a dirigere il “traffico della solidarietà”. Per quella giornata sulla classica pedana del vigile, ubicata davanti alla casa comunale, i cittadini potranno lasciare un dono, mostrare un segno di attenzione verso chi, anche e soprattutto in questi giornate di festa, si trova in difficoltà. Non solo I cittadini, ma già anche molte aziende di Rende hanno provveduto ad “impacchettare” regali per I tanti bambini che aspettano questa giornata con curiosità e gioia. L’amministrazione comunale di Rende, come negli scorsi anni, si aspetta una grande partecipazione da parte delle famiglie , ma anche da parte di chi vuole partecipare alla grande festa dei regali. Gli uomini della Polizia Municipale di Rende nella mattinata della Befana, infatti, raccoglieranno i regali e li distribuiranno, nei giorni successivi, proprio alle famiglie più bisognose. La Befana del Vigile è una istituzione ancora viva in molte città del Nord, ma quasi scomparsa altrove. Nella Befana del Vigile non solo c’è il messaggio della solidarietà, ma spicca anche la figura del vigile urbano che in città è una figura centrale, una figura di guida e disciplina. Agli occhi dei bambini si presenterà il vigile urbano pronto a far recepire questo duplice messaggio che entrerà nelle case di tutti I cittadini rendesi. ll sindaco di Rende Marcello Manna tiene particolarmente a questa giornata e ringrazia la polizia municipale “per l’impegno profuso in queste giornate di festa. Siamo alla terza edizione della Befana del Vigile e devo dire che anche quest’anno sono già arrivati regali pronti ad essere distribuiti sia nella giornata del 6 gennaio, ma anche nelle giornate successive. Il protagonista è il vigile urbano pronto a dirigere dalla pedana un traffico della solidarietà che si annuncia intenso e pieno di significati”. L’assessore ai traporti del comune di Rende Domenico Ziccarelli ringrazia “il corpo di polizia municipale per la partecipazione a questa giornata a cui noi teniamo tanto. L’abbiamo istituita fin dall’inizio del nostro mandato e dopo due anni è diventata una bella realtà, anche perchè, la città aspetta questo momento “leggero”, ma nello stesso tempo ricco di spunti interessanti”.

Leggi qui!

Associazioni Animaliste Calabria a colloquio con Callipo e Scura

Associazioni Animaliste Calabria a colloquio con Callipo e Scura

Appena nato e già pienamente operativo, il Coordinamento delle Associazioni Animaliste Calabria rappresentato dall’Avv. Mariella …