Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Lamezia Terme – Patto tra Oliverio e U.Di.Con. per il cambiamento della Calabria

Lamezia Terme – Patto tra Oliverio e U.Di.Con. per il cambiamento della Calabria

“A Lamezia Terme si è svolto con successo un’impegnativa interlocuzione che U.Di.Con. ha inteso aprire con il governatore Mario Oliverio. Abbiamo inteso sottoporre all’attenzione, prima di tutto, gli interessi della Calabria. Esprimiamo piena soddisfazione per la passione e per le risposte puntuali e di merito con cui Mario Oliverio ha sostenuto il confronto – dichiara il Presidente Nazionale U.Di.Con. Denis Nesci – abbiamo inteso come strategiche le questioni infrastrutturali e relative alla modernizzazione del contesto ambientale territoriale, ribadendo innanzitutto la necessità di garantire i diritti primari, a partire da quello della cura e della salute del cittadino”.
Oltre 1500 rappresentante e delegati, provenienti dai territori delle cinque province calabresi, hanno colorato la sala della Fondazione Mediterranea Terina Onlus di Lamezia Terme e partecipato al convegno “Infrastrutture e Sanità sulla strada per l’Europa: consumatori calabresi a confronto con le Istituzioni”. E’ stata una giornata che ha interpretato il forte segnale di cambiamento che la Calabria rivendica e domanda alle Istituzioni.
Il Presidente della Regione Mario Oliverio, nel sottolineare il ruolo e la significativa attività che sta svolgendo l’U.Di.Con., ha proposto un vero e proprio “patto” con l’associazione per un impegno congiunto nell’azione di risanamento, rifondazione, morale e di cambiamento su cui è impegnata l’amministrazione comunale.
“Ringrazio quanti hanno partecipato a questo evento – ha concluso il Presidente Nesci – perché se hanno deciso di regalare il loro tempo per questa giornata, vuol dire che hanno a cuore il futuro della Calabria. Ringrazio il Governatore della Calabria, perché a lui dobbiamo riconoscere l’onore di aver messo la faccia in una situazione cosi difficile. A lui abbiamo chiesto risposte a problematiche la cui soluzione non può essere né disattesa, né rinviata sine die. A questo proposito abbiamo apprezzato come il Presidente Oliverio abbia risposto con piena disponibilità, lealtà e franchezza al nostro intento di non delegare e fare sconti a nessuno”.

Leggi qui!

A Rende proiezione pubblica di “Sulla mia pelle”

“Habeas corpus: diritto e legalità nel caso Cucchi”: questo il titolo dell’iniziativa promossa dall’assessorato alle …