Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggio Calabria: Il Cis presenta L’enigma di Piero

Reggio Calabria: Il Cis presenta L’enigma di Piero

Lunedì 23 ottobre 2017, alle ore 16:45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori presenta L’enigma di Piero, riflessioni sulla “Flagellazione”. Introduce la Prof.ssa Paola Radici Colace, ordinario di Filologia classica dell’Università di Messina, presidente onorario e Direttore scientifico del Cis. Con il contributo di slides relazionerà la prof.ssa Francesca Paolino, già prof. associato di Storia dell’Architettura dell’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria, componente del Comitato Scientifico del Cis. La “Flagellazione di Cristo” di Piero della Francesca ha suscitato ammirazione e interrogativi. L’opera, conservata nella Galleria nazionale delle Marche è uno dei dipinti più misteriosi mai realizzati. La scena è divisa in due parti contraddistinta ciascuna da una pavimentazione diversa. In fondo, sotto il porticato avviene la flagellazione, mentre a destra sono rappresentati tre uomini che discutono tra di loro e non si accorgono della vicenda. La scena principale non riguarda Cristo: è una scelta intelligente per farci osservare i tre personaggi sulla destra, in primo piano, che rappresentano personaggi storici realmente esistiti. Si evince che questo affresco è anche una riflessione sugli eventi storici e non solo una rappresentazione sacra. La profondità del dipinto è resa dalla prospettiva, la linea è regolare e precisa, l’illuminazione è diffusa da destra verso sinistra e il colore è steso in maniera precisa e minuziosa. La “Flagellazione di Cristo” è uno dei migliori esempi di sintesi tra naturalezza e rigore scientifico.

Leggi qui!

Reggio Calabria, il 25 novembre il convegno “Condividere il dolore dell’anima”

Si terrà il 25 novembre c.m. ore 8.30, presso i locali della Luna ribelle (Lungomare …