• Home / ARCHIVIO / Commissioni / Quinta commissione su forme comunali associate

    Quinta commissione su forme comunali associate

    La quinta commissione regionale, presieduta da Salvatore Magarò, ha approvato, con la sola astensione del consigliere Borrello il progetto di legge dedicato alla ''Promozione dell' esercizio associato di funzioni e servizi tra Comuni''

    ''Con questo progetto di legge – e' detto in un comunicato – la Regione intende, nel rispetto dei principi di sussidiarieta' e di leale collaborazione fra Enti autonomi, valorizzare ed incentivare le gestioni associate di funzioni, competenze e servizi tra Comuni. Il testo licenziato(complessivamente 23 articoli), individua le diverse forme di collaborazione mediante le quali i Comuni possono esercitare in forma associata funzioni, competenze e servizi. Tali modalita'
    associative sono: Unione di Comuni; Fusione di Comuni; Comprensori comunali; Associazioni fra Comuni; Comunita' montane; Convenzioni; Consorzi fra Enti Locali e altri Enti Pubblici ed infine Intese regionali''